E’ arrivato

Finalmente è pronto, il mio secondo libro, L’amore per la vita, come la forza della famiglia può salvare, è  ora disponibile.
Pubblicato con la Casa Editrice Kimerik il libro è un’opera che rientra nella categoria Narrativa ed è stato inserito nella collana Kimera.
L’opera composta da 106 pagine rappresenta un momento fondamentale nel mio percorso di crescita, se cosi posso definirlo, è sono molto felice della collaborazione con la casa editrice Kimerik, per il lavoro svolto.
In attesa della data e del lungo per la presentazione, vi lascio un breve accenno e il link per l’acquisto.
Sicuro del lavoro svolto e felice di condividere con tutti voi questo bellissimo momento, un caro saluto.

Qualche breve stralcio:
La perdita del lavoro, la malattia, l’inaspettato evento sono elementi che possono disgregare qualsiasi istituzione che non ha dei supporti di valori validi nelle proprie viscere. La famiglia rappresenta lo snodo dove tutti i sentimenti confluiscono con una forza senza eguali. La formazione culturale e spirituale del protagonista nel ripercorrere tutti i luoghi della memoria fa sì che la carica emotiva dell’opera acquisti uno spessore trascendentale con il rapporto con la vita, dove l’amore, nel senso più alto del termine, vive la sua dimensione nel tempo, dove il tempo è l’amore infinito. Nicola Pillitteri regista di teatro palermitano 

Il libro è già acquistabile qui
L’amore per la vita
Come la forza della famiglia può salvare
di Vincenzo Saglimbene
ISBN: 978-88-9375-619-8
Formato: Rilegato
Genere: Narrativa
Collana: Kimera
Anno: 2018
Pagine: 106

Annunci

Ancora una

Ancora una copia di Prostituta per dovere venduta. Ancora un attestato di stima per quanto fatto. Ancora una persona che osa spendere per un semi-autore (io) sconosciuto i suoi risparmi. Ci sono mille modi per ringraziare tutti coloro che hanno acquistato una copia, che sia cartacea o e-book, del mio primo libro, ma il migliore che io conosco è dirvi semplicemente GRAZIE.

Nei prossimi giorni ci saranno novità sul prossimo lavoro, al momento posso solo dirvi che la scelta della casa editrice non è stata per nulla semplice e che quasi sicuramente sarà siciliana.

http://www.vincenzosa.eu

https://www.youcanprint.it/fiction/fiction-generale/prostituta-per-dovere-9788892608429.html

Coop for Words: 530 opere in concorso, al via le votazioni

coop for words 2017Cari lettori, tra gli autori che è possibile votare al concorso Coop for Words 2017, troverete anche due mie opere.
Nella sezione I Sapori del Mistero, troverete Commissario Di Maggio – Pomodori e Scarafaggi (quinta pagina) e nella sezione I racconti dello Scontrino, troverete Io e Lei (ottava pagina). Se avete la possibilità di dedicare due minuti a queste piccole letture, ve ne sarei grato, inoltre con due semplici click potrete anche votarmi.
Tra tutti coloro che voteranno, saranno sorteggiati 2 buoni viaggio dell’agenzia Robintur, ognuno del valore di 500 euro, validi per una vacanza in una capitale europea. (scopri qui come votare).
Successivamente, le opere saranno valutate anche da una giuria composta, tra gli altri, dagli scrittori Carlo Lucarelli, Paolo Nori e Simona Vinci, dal poeta Guido Catalano, dal direttore di QN – Quotidiano Nazionale Andrea Cangini e dal critico musicale e saggista Pierfrancesco Pacoda.
Ringraziandovi anticipatamente, incrocio le dite e buona fortuna a me!

Un anno di noi

Si, è già trascorso quasi un anno (9 Maggio 2016) dall’uscita del mio primo libro Prostituta per dovere, e le soddisfazioni sono state tante. Dalla presentazione al Mondadori store di Palermo, alla finale conquistata al concorso letterario Il Murgo Gioiosano, la recensione sul prestigioso sito Concorsiletterari.it e per finire la finale al Premio Letterario Internazionale Terra di Guido Cavani che mi vede ancora in competizione visto che verrà assegnato soltanto il prossimo Ottobre.
Come dicevo, grandi soddisfazioni e tanti complimenti, positi e negativi, sono arrivati e io oggi con queste quattro righe, voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto o che hanno letto il libro, e voglio farlo pubblicando  alcuni dei messaggi ricevuti, proprio da chi ha letto.
Grazie ancora a tutti

  • “Il libro di Vincenzo scorre che è una bellezza. I tanti dialoghi fanno pensare ad una sceneggiatura. Storia credibile ed attuale. Bravo!” (Letizia)
  • “Libro meraviglioso, l’ho letto in soli due giorni” (Maria Assunta)
  • “Un libro da portare con se al mare. E da come si vede nella mia foto è stato molto apprezzato anche da una coccinella che mi ha dato compagnia nella lettura del libro tutta d’un fiato.” (Antonino)
  • “Complimenti a Vincenzo, che già stimavo come persona, per il libro. L’ho letto tutto di un fiato e ciò dimostra che non è un libro noioso ma, che stimola il tuo interesse a volere sapere sempre di più. Il contenuto del libro, a mio parere, è meraviglioso perché si identifica in chiunque si sia trovato per svariati motivi in momenti drammatici della propria vita…lo sguardo rivolto alla fede nel finale ti regala la speranza di una vita migliore che si base sulle cose semplici che sono i valori della vita come la famiglia e gli amici….Credo di, se questa è la premessa, aver trovato il mio scrittore preferito. In bocca al lupo…aspetto il prossimo.” (Tiziana)
  • “Dalla lettura di questo libro ho dedotto la fragilità, l umiltà e la forza di una donna…. lo stato d animo dello scrittore e’ vivo e presente nelle pagine fino al punto di far conoscere la propria realtà ai lettori…Complimenti Perché nella semplicità hai suscitato interesse e soprattutto voglia di leggere il tuo libro con passione” (Rosalinda)

Si torna in teatro

Proprio così, si torna alla vecchia e sana passione del teatro e lo si fa con la prima rappresentazione a cui ho partecipato nel 2000 “La Passione di Gesù Cristo” dramma sacro in sei atti. L’8, il 9 e il 14 Aprile 2017, queste le date di quest’anno, interpretero’ il Centurione Longino, contrariamente ai precendenti anni in cui interpretavo il soldato Malco, come nel 2011, l’ultima volta che ho calcato il palcoscenico. È un ruolo nuovo e la cosa mi piace molto, spero vado tutto per il meglio. Vi aspetto numerosi.

Finalista al Premio Letterario, Terra di Guido Cavani

SAGLIMBENE_COVER_12X18

E’ ufficiale, l’e-book di Prostituta per dovere, il mio primo romanzo, è entrato tra i primi 20 del Premio Letterario Terra di Guido Cavani.
Il concorso, che vede il libro partecipare alla sezione C, prevede una prima selezione di in cui verranno scelti 20 lavori che andranno direttamente in finale. I venti e-book finalisti verranno letti per la valutazione dai “SUMMER READERS”, giuria formata da assidui lettori scelti dall’Organizzazione del premio.
La Classifica finale vedrà soltanto 10 libri concorrenti rispetto ai 20 finalisti e oltre ai primi tre vincitori con premi in denaro ci saranno anche i premi come  MIGLIOR COPERTINA – MIGLIOR INCIPIT – MIGLIOR SELF.
I primi risultati si avranno già entro il mese di Settembre, dove verrà svelata la classifica dall’undicesimo, al ventesimo posto. In fine soltanto entro il 7 di Ottobre, si avrà la classifica finale dei primi 10, quindi incrociamo le dita e al prossimo aggiornamento.