Un anno di noi

Si, è già trascorso quasi un anno (9 Maggio 2016) dall’uscita del mio primo libro Prostituta per dovere, e le soddisfazioni sono state tante. Dalla presentazione al Mondadori store di Palermo, alla finale conquistata al concorso letterario Il Murgo Gioiosano, la recensione sul prestigioso sito Concorsiletterari.it e per finire la finale al Premio Letterario Internazionale Terra di Guido Cavani che mi vede ancora in competizione visto che verrà assegnato soltanto il prossimo Ottobre.
Come dicevo, grandi soddisfazioni e tanti complimenti, positi e negativi, sono arrivati e io oggi con queste quattro righe, voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto o che hanno letto il libro, e voglio farlo pubblicando  alcuni dei messaggi ricevuti, proprio da chi ha letto.
Grazie ancora a tutti

  • “Il libro di Vincenzo scorre che è una bellezza. I tanti dialoghi fanno pensare ad una sceneggiatura. Storia credibile ed attuale. Bravo!” (Letizia)
  • “Libro meraviglioso, l’ho letto in soli due giorni” (Maria Assunta)
  • “Un libro da portare con se al mare. E da come si vede nella mia foto è stato molto apprezzato anche da una coccinella che mi ha dato compagnia nella lettura del libro tutta d’un fiato.” (Antonino)
  • “Complimenti a Vincenzo, che già stimavo come persona, per il libro. L’ho letto tutto di un fiato e ciò dimostra che non è un libro noioso ma, che stimola il tuo interesse a volere sapere sempre di più. Il contenuto del libro, a mio parere, è meraviglioso perché si identifica in chiunque si sia trovato per svariati motivi in momenti drammatici della propria vita…lo sguardo rivolto alla fede nel finale ti regala la speranza di una vita migliore che si base sulle cose semplici che sono i valori della vita come la famiglia e gli amici….Credo di, se questa è la premessa, aver trovato il mio scrittore preferito. In bocca al lupo…aspetto il prossimo.” (Tiziana)
  • “Dalla lettura di questo libro ho dedotto la fragilità, l umiltà e la forza di una donna…. lo stato d animo dello scrittore e’ vivo e presente nelle pagine fino al punto di far conoscere la propria realtà ai lettori…Complimenti Perché nella semplicità hai suscitato interesse e soprattutto voglia di leggere il tuo libro con passione” (Rosalinda)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...